Collaboratori del dirigente scolastico

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

Collaboratori del Dirigente Scolastico

Art. 34 CCNL Quadriennio Giuridico 2006 - 2009

Collaboratore con funzione vicaria.  Profssa.  Maria Mucci.

Sostituisce il Dirigente scolastico e ne svolge tutte le funzioni in caso di assenza:

1. Assicura il servizio presso l’Istituto scolastico sin dalla prima ora per l’intera settimana, escluso il giorno libero;

2. Coordina il P.O.F e pianifica le attività delle altre funzione;

3. Organizza l’orario, gli adattamenti di orario e tutte le altre forme di sevizio in caso di partecipazione degli insegnanti a scioperi, assemblee sindacali;

4. Collabora con i responsabili di plesso e/o coordinatori di classe e sezione;

5. Sovrintende alla formazione delle classi, sezioni, di concerto con il Dirigente, sulla base dei criteri stabiliti;

6. È referente dell’organizzazione di iniziative esterne/interne alunni/docenti;

7. Rendiconta e coordina le attività delle funzioni strumentali;

8. Cura i rapporti con i genitori;

9. Organizza le sostituzione dei docenti assenti;

10. Definisce le comunicazioni degli incontri scuola-famiglia;

11. Vigila sull’orario di servizio del personale;

12. Pianifica le attività collegiali d’intesa con il Dirigente scolastico;

13. Raccoglie i materiali relativi alle programmazioni, ai progetti formativi e alla relativa documentazione;

14. Verifica le esecuzioni dei deliberati dei consigli di classe e del Collegio dei Docenti;

15. Soprintende alle problematiche relative alla privacy;

16. Cura l’organizzazione degli esami

 

Secondo Collaboratore.  Prof.ssa  Gemma Battista

 

Adempie a tutti gli adempimenti di competenza del D.S. in assenza del Dirigente Scolastico ed in assenza del collaboratore vicario.

1. Assicura il servizio presso l’Istituto scolastico sin dalla prima ora per l’intera settimana, escluso il giorno libero;

2. È segretario verbalizzante del Collegio dei docenti;

3. Supporta, il D.S. unitariamente al primo collaboratore, in tutti gli adempimenti di pertinenza, concordandoli con li D.S.;

4. Controlla le uscite anticipate e/o posticipate degli alunni;

5. Giustifica, nei modi consueti, i ritardi e le assenze degli alunni;

6. Sostituisce i Docenti per assenze brevi utilizzando i docenti disponibili secondo un ordine dettato prioritariamente da esigenze didattiche e poi da disponibilità dei docenti, infine per esigenza di vigilanza degli alunni ;

7. Adotta l’orario delle lezioni alle esigenze contingenti;

8. Vigila sul regolare svolgimento delle lezioni e delle attività laboratoriali;

9. Adotta eventuali provvedimenti di urgenza per evitare situazioni di pericolo e ne informa tempestivamente il D.S.;

10. Assicura il puntuale rispetto delle disposizioni del Dirigente Scolastico

11. Accerta le comunicazioni tra scuola e R.S.P.P. e R.L.S.

12. Informa tempestivamente il D.S. in merito a situazioni problematiche e/o impreviste.

econdo Collaboratore adempie a tutti gli adempimenti di competenza del D.S. in assenza del Dirigente Scolastico ed in assenza del collaboratore vicario.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof.ssa Rossella SIMEONE
 

 


Allegati

Non sono presenti allegati in questa pagina

Contatti