Funzioni Strumentali al P.O.F.

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

Figure Strumentali

L’art. 28 del Regolamento sull’autonomia (D.P.R. 8 marzo 1999, n. 275) prevede l’attribuzione di incarichi a docenti, in possesso delle necessarie competenze, su designazione del Collegio dei Docenti, per l’espletamento di specifiche funzioni strumentali coerenti alla realizzazione del Piano dell’Offerta Formativa.

Le funzioni strumentali si incontrano almeno una volta ogni trimestre in seduta congiunta in presenza del Dirigente Scolastico per fare il punto sulle iniziative avviate e per la  verifica degli obiettivi operativi previsti all’interno di ciascuna area.

Ogni F.S. ha l’obbligo di  aggiornarsi sulle innovazioni legislative della propria area e le applicazioni in altri Istituti; stila una relazione finale scritta, da riferire alla  Collegio Docenti.

Per l'anno scolastico 2016/2017 sono state attribuite le Funzioni Strumentali relative alle seguenti aree:

Gestione e coordinamento delle attività  del Pof (area 1) .Docente referente  ANNA CAFIERO.

Sostegno al lavoro dei docenti, servizio agli studenti, ambiente e continuità (area 2).Docente referente  FRANCO SALVUCCI

 Innovazione tecnologica - Rapporti con gli Enti esterni (area 3)Docente referente  MASSIMO BERARDI

 Valutazione alunni e valutazione d'istituto (area 4). Docente referente LUCA MAINELLA 


Allegati

Non sono presenti allegati in questa pagina

Contatti